Cosa sono le sigillature dei solchi?
A che età si fanno?
Davvero servono per prevenire le carie dei bambini?

Questo articolo vi spiegherà tutto questo:
La sigillatura dei solchi è un semplice intervento ultra conservativo che SE BEN ESEGUITO risulta efficacissimo per prevenire le prime carie nei nostri bambini: le carie che iniziano a danneggiare i primi molari che sappiamo nascere a 6 anni.
E’ questa una età in cui è difficilissimo il controllo degli zuccheri e nonostante aver seguito con cura tutte le attenzioni che avete letto in QUESTO ARTICOLO nel mio blog, non è facile essere certi di poter evitare certe carie insidiose, se non facciamo la sigillatura dei solchi.

Cosa sono i solchi? Sono le fessure sulla parte masticante dei molari (e dei premolari). Ogni dente ha la sua anatomia, ma spesso tali fessure sono molto profonde, e addirittura alcune si stringono come a chiudersi ma poi hanno un allargamento all’ interno: una vera TRAPPOLA per zuccheri e PROTEZIONE per i batteri che producono le carie!


Come si esegue una SIGILLATURA?
Il dente viene isolato con la diga di gomma, poi trattato con un gel acido che irruvidisce i primi micron dello smalto per permettere alla resina di aderire tenacemente

Il dente ha un aspetto gessoso perchè è irruvuduto nella sua superficie


a questo punto si applica un primer che ha anche la funzione di eliminare eventuali batteri ancora presenti nel fondo del solco.
Dopo aver asciugato con attenzione si pennella sul dente una resina fotopolimerizzabile (indurisce con la luce blu) e il gioco è fatto.
Per anni il solco è protetto.

E’ una tecnica assolutamente conservativa, il dente viene solo spazzolato o pulito con ultrasuoni se i solchi fossero già irruviditi dal tartaro. Serve una goccia di anestesia affinchè il piccolo non senta neanche il fastidio sulla gengiva. Con l’ infusore elettronico WAND non si avverte nulla!
La sigillatura funziona per anni, ma SOLO SE il sigillante è applicato con tecnica perfetta e SENZA contaminazione di saliva o umidità. Per questo in STUDIO dal 1991 uso sempre la Diga per ogni restauro estetico. Senza diga, il rischio di applicare resina su dente umido è altissimo, specie nei bambini, e il risultato sarebbe una sigillatura non incollata, che lascia spazio per i batteri e accelera, invece di fermare, il processo carioso, concentrando gli acidi prodotti nel solco!


La Diga protegge anche il bambino dal rischio di ingestione di strumenti e riduce la sensazione di “invasione” delle mani del dentista in una zona tanto intima. Gli occhi di questa bambina sorridono: nessun fastidio! 🙂
Se non si riesce a mettere la Diga, è meglio NON FARLE, e per questo l’ età migliore per fare la Sigillatura ai nostri bambini sarà “quando il dente sarà completamente erotto”.
Portami il piccolo a far visita appena i molari faranno capolino nella gengiva, quindi verso i 6 anni, ma il momento migliore per la sigillatura dei primi molari di solito è attorno ai 7 anni.
Prima ti insegneremo le tecniche di igiene giuste per non farlo cariare e inizieremo a fraternizzare!

Se vuoi vedere come funziona la sigillatura in Studio abbiamo il video perfetto per te:

 

Qui le istruzioni per aver i dentini sani dai 2 ai 7 anni!

Studio Alessio Bosco – Sanremo
Per necessità, informazioni o urgenza contattaci al 01 8453 0798 oppure compila il form qua sotto e ti contatteremo noi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here